Back

Back
16.03.2018

#22 THE LOCAL ARTIST IS PRESENT

Trieste is a stage: quando la città diventa Teatro -  con Lorenzo Acquaviva, attore e direttore artistico Festival Approdi

in collaborazione con Comune di Trieste e Teatro della Sabbia
Sabato 17 marzo, ore 18.00
Location: MUG Bakery, piazza Hortis, 6

by 

“The local artist is present” è un format per turisti in lingua inglese. Ideato da Creaa, viene proposto nel centro storico di Trieste all'interno delle attività di Animazione Urbana organizzate dalla municipalità per PISUS Trieste - animazione urbana (Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile "TRIESTE ATTIVA - cultura, turismo, sostenibilità") e diffuso in live broadcasting tramite il nostro profilo Facebook www.facebook.com/innovazionecreaativa.

Tutte le video interviste TLAIP sono disponibili sul nostro canale YouTube http://www.youtube.com/c/InnovazionecreaativaIt.

Nella primavera 2018 vengono proposti 2 appuntamenti dedicati ai protagonisti delle performing arts, in particolare della scena teatrale. Questi incontri saranno occasione di confronto con i professionisti del mondo artistico, per parlare della loro formazione e della loro vita in città, ma anche dei loro luoghi preferiti e attività consigliate a Trieste.

 ➮ Scopri di più su The Local Artist Is Present

Sabato 17 marzo, Caterina Comingio, attrice teatrale, intervista l'attore Lorenzo Acquaviva.
L'evento organizzato è da CREAA in collaborazione con l'Associazione Culturale Teatro della Sabbia.

 

ATTORE E DIRETTORE FESTIVAL APPRODI
Lorenzo Acquaviva

 

Nato a Trieste, Lorenzo Acquaviva si forma come attore, fra gli altri, con D. Manfredini, M. Cavicchioli, G. Boni, J. Vajavec, J Merlin, J. Malina, E. Kovens, K. Katzura, M. Dioumme, S. Berkoff.

Studia recitazione presso l'Advanced Residential Theatre and Television Skillcentre in Inghilterra, dove affronta testi di Shakespeare - As you like it, Behan - The Hostage, Beckett - End of game, diretto da J. Sichel, D. Lewis, B. Byron. Approfondisce lo studio della Commedia dell'Arte con J. P. Marie del Theatre du Soleil e allo Stage Internazionale diretto da A. Fava.

Con il Teatro dell'Opera di Roma, Metateatro, Teatro Stabile del F.V.G., Assemblea Teatro, Dramma Italiano, Università Popolare di Trieste, Fabrica, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Teatro Bellini di Napoli partecipa a spettacoli su Shakespeare, Kafka, Pirandello, Molière, Tarkovskij, Drzic, Alamo, Christie, Ruccello con tournée in Italia e all'estero.

Membro dell' Actor's Centre di Roma diretto da Michael Margotta - Actors' Studio N.Y., dirige la sezione teatro di ScienceplusFiction, Festival Internazionale della Fantascienza di Trieste.

Prende parte a film per il cinema - tra cui Tartarughe sul dorso di Stefano Pasetto, La seconda ombra di Silvano Agosti, Il punto rosso di Marco Carlucci, La fine del mare di Nora Hoppe, Fuori dalle corde di Fulvio Bernasconi, Sangue Pazzo di Marco Tullio Giordana nel ruolo di Junio Valerio Borghese -  Easy di Andrea Magnani e Babylon Sisters di Gigi Roccati, e fiction televisive - La Squadra, Un posto al Sole, Senza Confini, Donna Roma, Nebbie e Delitti 2, Il Commissario De Luca, Il commissario Rex, Crimini 2, Una madre, Un passo dal cielo, La porta rossa

Si dedica contemporaneamente al teatro sociale conducendo laboratori teatrali nell'ambito di ospedali psichiatrici e in istituti penitenziari e alla pedagogia dell’ attore,  collaborando tra gli altri con il DAMS di Udine e La Cappella Underground di Trieste.

Si laurea, con il prezioso aiuto di Fernanda Pivano, con una tesi sull'impatto sociale, politico e culturale della Beat Generation in America e sviluppa e approfondisce ulteriormente lo studio della poetica beat in una personale ricerca tra musica e parola, fino alla messa in scena degli spettacoli, di cui è regista e interprete, Variazioni su una generazione e Natura morta con custodia di sax, in collaborazione con i jazzisti T. Scott, M. Tonolo, C. Cojaniz, F. Bearzatti, F. Bosso, U. T. Ghandi, G. Schiaffini e a reading poetici  in Italia e negli USA con i poeti americani Jack Hirshman e Lawrence Ferlinghetti.

E' direttore artistico del Festival Approdi Trieste.



 

IN COLLABORAZIONE CON
TEATRO DELLA SABBIA

Caterina Comigio, intervistatrice di questa edizione, è un’attrice teatrale: progetta interventi rivolti all'integrazione multiculturale, all'infanzia, per giovani e adulti con disabilità fisica e psichica, legati alla pet-therapy, sia in italiano che in inglese.
➮ https://www.teatrodellasabbia.com/

LOCATION

MUG Bakery, piazza Hortis -Trieste

 http://www.mugbakery.com/ 



Top